Via Camillo Hajech, 10, 20129, Milano
+39 334 985 3617
info@psicologidigitali.it

Marketing natalizio: le 5 strategie dei brand

Marketing natalizio: le 5 strategie dei brand

marketing natalizio

Il periodo delle feste natalizie è un momento molto importante per le aziende che spesso proprio in queste settimane realizzano ricavi importanti. Quali sono le strategie di marketing natalizio per indurci ad acquistare?

marketing natalizio

🎄 Con l’inizio del mese di dicembre, si inizia a respirare il “classico clima natalizio”. L’atmosfera induce nella maggior parte di noi una dimensione di festa, armonia e allegria.

Le vacanze natalizie rappresentano per tante persone un momento di relax e benessere. Le tradizioni e la cultura del Natale si esprimono anche con la voglia di stare insieme, condividere momenti felici e di festa….. e scambiarsi piccoli o grandi regali.

Le aziende lo sanno bene, conoscono le nostre “debolezze” e utilizzano delle strategie di marketing natalizio per vendere di più e massimizzare i guadagni prima della fine dell’anno.

⤵️ Di seguito vediamo 5 strategie che vengono utilizzate dai brand in questo periodo dell’anno.

1. Le ricerche online

Sapere cosa desiderano e ricercano su Google le persone è fondamentale per le aziende.

In questo modo possono programmare le uscite dei prodotti, le offerte speciali e i pacchetti personalizzati, soddisfacendo in modo attento i bisogni dei consumatori.

🔎 Se foste curiosi di saperne di più, Google mette a disposizione Keyword Planner, uno strumento gratuito che permette a chiunque di conoscere il numero di utenti che ogni mese ricerca una certa parola chiave.

2. Approccio Data-driven marketing

lista di natale

Una volta individuati gli interessi e i desideri dei consumatori, le aziende utilizzano questi dati in modo strategico.

🛍️ Le feste natalizie sono il periodo dell’anno in cui le persone acquistano di più, per sé stesse, per gli amici e per i familiari.

Tutti i dati relativi agli altri consumi sono una risorsa preziosissima per i brand che hanno la possibilità di orientare le loro azioni di marketing e vendita in modo preciso e mirato.

💻 Il web permette di utilizzare queste informazioni in vari modi: dalla scrittura di articoli di blog per posizionarsi in ottica SEO, alla creazione di campagne pubblicitarie ad hoc, ecc.

3. Idee regalo interessanti e accattivanti

🎁 Quante volte, soprattutto nel periodo natalizio, ci vengono proposti degli omaggi gratuiti quando stiamo per acquistare un prodotto?

Spesso infatti, all’interno delle newsletter, nei messaggi o attraverso i social ci arrivano avvisi di regali personalizzati e offerte limitate.

🤩 In questo modo veniamo stupiti in modo positivo e incuriositi a scoprirne di più, magari visitando il sito web alla ricerca del prodotto che desideriamo.

shopping natalizio

4. Fidelizzare chi fa acquisti continuativi

Fare un piccolo dono, soprattutto se fatto ai clienti più fedeli, è un’ottima tattica per aumentare le vendite.

🙏 È un modo per ringraziare chi è stato “fedele” e ha acquistato i prodotti tutto l’anno. È anche un’occasione per augurare buone feste a chi segue il brand da più tempo.

📌 Alcuni esempi di omaggi possono essere:

  • un coupon da spendere in negozio o sull’e-commerce
  • una fidelity card digitale con cui personalizzare un acquisto

5. Raccolta contatti dei clienti e di quelli potenziali

☎️ Riuscire a raccogliere i contatti dei clienti o di quelli potenzialmente interessati ai propri servizi è fondamentale!

Permette di mantenere i rapporti a lungo termine, mandare comunicazioni personalizzate e tenerli aggiornati sulle offerte e sulle novità.

Per questo, su molti siti web è spesso presente un form per la raccolta dei contatti. Per di più, i visitatori che compilano il form spesso hanno diritto a vantaggi esclusivi come ad esempio, contenuti speciali, free download e sconti.

Conclusioni

🥰 Il Natale per tante persone è l’occasione per coccolare amici e familiari con piccoli grandi doni; i brand fanno lo stesso con noi dedicandoci attenzioni speciali.

Per questo, tutte le iniziative di marketing devono cercare di sintonizzarsi sui desideri e bisogni dei clienti abituali o potenziali. 

🤝 Solamente in questo modo sarà possibile, non solo massimizzare le vendite, ma soprattutto stringere o rafforzare un legame solido e duraturo!

 

Valentina-Congedi-psicologa-del-marketing

Articolo a cura di:

Valentina Congedi – Marketing Psychologist & Digital Communication Specialist


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.